Manifestazioni ed attività
di Tony Tamussin
Circolo Culturale Eugenio Caneva e Unione Sportiva Collina, anno 2006
dicembre 2005 - marzo 2006: Corso di sci per bambini Con grande entusiasmo, è stato organizzato a Cima Sappada un corso base di sci per bambini. Sotto la guida della maestra Maddalena Pachner, i nostri ragazzini, ben quindici, hanno appreso e perfezionato la tecnica dello sci. Per la loro bravura, tanti di loro hanno preso parte, nonostante avessero messo gli sci ai piedi da poco tempo, ad alcune gare di slalom gigante, non sfigurando!!! Bravi ragazzi, continuate così…
28 dicembre 2005: Filmato e presentazione libro Nives Meroi Grazie all'idea lanciata da Caterina e con la collaborazione della Pro Loco ed il Comune di Forni Avoltri, abbiamo ospitato presso la sala Cinema di Forni, Nives Meroi, la scalatrice tarvisiana prima al mondo a conquistare ben nove montagne sopra gli ottomila metri. Durante la serata, presentata da Enrico Agostinis, si è assistito ad un filmato in merito alla sua spedizione sul Dhaulaghiri e successivamente alla presentazione del libro di Erri De Luca intitolato "Nient'altro che del bianco cui badare" a lei dedicato. Unica nota stonata, la fitta nevicata che ha impedito a tanta gente di raggiungere Forni.
30 dicembre: Sfilata zampognari e presentazione libro Novella Del Fabbro Presso l'Albergo Coglians è stato presentato, alla presenza delle autorità locali, il libro scritto da Novella intitolato "Cruos di Mont e Mainos di Cjargno", che parla della devozione e passione religiosa della gente, con una immensa ricerca storica e fotografica, sulle icone presenti nel territorio del nostro Comune. La presentazione è stata preceduta, sempre con la collaborazione di Novella, dalla sfilata degli zampognari, che partendo da Collinetta hanno raggiunto la piazza di Collina al suono unico delle zampogne.
30 dicembre: Assemblea soci e presentazione Giornale Sociale Alla presenza di numerosi soci ed autorità: sindaco di Forni Avoltri Manuele Ferrari, presidente Pro Loco di Forni Avoltri Miranda Romanin ed il senatore Pietro Fontanini, presso la sala della ex Latteria, è stato presentato il Giornale Sociale, sempre attesissimo ed anche quest'anno ricco di storia, cronaca, attualità e cultura. L'ordine del giorno inoltre prevedeva la lettura della relazione morale del presidente e l'approvazione dei bilanci delle Associazioni ai soci.
19 febbraio: Trofeo "S. Barbolan", attività sciistica La XXXIII^ edizione del Trofeo di sci Severino Barbolan, valida come 5^ prova del XXX° Trofeo della Neve, organizzato dal Centro Sportivo Italiano, comitato provinciale di Udine, ha avuto il suo regolare svolgimento sulla Pista Nera di Sappada, con la partecipazione di ben 142 atleti. Al termine della gara, ci siamo trasferiti a Collina, presso l'Albergo Coglians, per le premiazioni di rito. La nostra società, si classificava al terzo posto in questa prova, mentre si piazzava al quinto posto assoluto al termine del circuito, articolato su sette prove. Da sottolineare la vittoria assoluta nella categoria Adulti Maschile di Del Fabbro Martino e il terzo posto assoluto nella categoria Senior Femminile di Diana Tamussin.
25 marzo: Gara Sociale Slalom Gigante Sulle ali dell'entusiasmo dei nostri ragazzini, abbiamo deciso di rispolverare la gara sociale di sci. Sulla pista ormai di "casa", la Pista Nera di Sappada, ci siamo tutti cimentati, divisi in varie categorie. La festa, terminava presso il ristorante Al Fogolar, ospiti del gestore Fabio Gerin che ringraziamo per la sua iniziativa. Durante la serata, oltre alle premiazioni individuali per la gara svolta, i bambini che hanno partecipato al corso di sci hanno ricevuto la consegna delle stelle d'oro, d'argento o di bronzo, in merito al livello raggiunto nel corso.
9 aprile: Scialpinistica "Monte Floriz" Alla sua prima edizione ha riscontrato un immenso successo tanto da ricevere la richiesta, da parte della F.I.S.I. Regionale, di inserirla nel proprio circuito. Alla presenza di 79 concorrenti, il percorso di gara prevedeva la partenza e l'arrivo presso la Staipo da Canobio, dopo i passaggi a malga e forcella Plumbs, casera Plotta, rifugio Marinelli, malga Moraretto e rifugio Tolazzi. La vittoria assoluta, andava al campione austriaco Lugger Alexander col tempo impressionante di 1h20min45sec, mentre in campo femminile trionfava la sciatrice di casa Sotto Corona Annamaria. Un sentito ringraziamento da tutto il direttivo dell'Unione Sportiva Collina va a Riccardo e Giuliano per la collaborazione alla manifestazione.
16 maggio: Trasmissione radiofonica su RaiTre In onore alla nostra Comunità ed in omaggio alle nostre due Associazioni, il programma radiofonico "Il Vidul" di RadioTre, ha ospitato il sottoscritto, Nelio Toch e Novella Del Fabbro sulle loro frequenze, per parlare della vita quassù in montagna, così lontano dai grandi centri urbani, delle attività che pratichiamo ed organizziamo e della storia di Collina con le sue antiche tradizioni
2 luglio: Campionato Regionale F.C.I. Cronoscalata MTB La seconda edizione della 2 Rifugi 2 Pedali, valida come: Campionato Regionale F.C.I. di cronoscalata, 2^ prova Trofeo Marathon Friuli Venezia Giulia e 3^ prova Trofeo Friuli Venezia Giulia, quest'anno ha visto la partecipazione di 74 atleti, che si sono impegnati sul duro percorso, riservato solo ai veri professionisti della specialità, che va da Collina fino al rifugio Marinelli. La vittoria assoluta è andata all'atleta della società No Limits di Tolmezzo, che collabora con noi nell'organizzazione della manifestazione, Manuel Moro, con l'incredibile tempo di 43min18sec, abbassando di circa due minuti il tempo dell'anno scorso. Le premiazioni, si sono successivamente svolte presso la Staipo da Canobio, dove tutti i vincitori delle varie categorie, hanno ricevuto la maglia di Campione Regionale.
9 luglio: SS Messa Vittime della Montagna al Volaia Presso il Passo Volaia, è stata celebrata dal Cappellano Militare Ortolan Riccardo, la SS Messa in memoria delle vittime della montagna. La giornata è proseguita con l'esibizione del coro Segni Nuovi di Udine. Si ringraziano i gestori del Rifugio Romanin Lambertenghi per la collaborazione
29 luglio: Co.Si.Fra. la gente Nonostante, un violento temporale precedente la partenza della gara, che ne ha messo in dubbio il suo svolgimento, la manifestazione prendeva regolarmente il via. Come già detto, per l'instabilità del tempo, la corsa ha subito una variazione sul suo regolare percorso, infatti, si decideva di eliminare il tratto che da Sigilletto porta a Frassenetto, così tutti gli atleti, giunti presso la chiesa di Sigilletto, imboccavano la strada di ritorno verso Collina. La manifestazione, proseguiva con una pastasciutta e successive premiazioni, presso la sala della ex Latteria.
5 agosto: Concerto musicale Nella Piazza degli Alpini di Collina, è stato organizzato un concerto di musica con il duo Michele Pucci e Giulio Venier, musicisti professionisti, molto rinomati in tutto il Friuli, che con i loro strumenti: chitarra e violino, hanno animato la bella serata d'agosto alla presenza di numerosi spettatori
13 agosto: X° Trofeo Boccali Il torneo di calcio più atteso nel Comune di Forni Avoltri, aveva il suo inizio con la partita tra il Collina ed il Sigilletto. Passato subito in svantaggio il Collina, pian piano ha cercato di reagire, mostrando al pubblico presente un buon calcio, seppure senza giungere al gol, circostanza che inevitabilmente ci eliminava dalla finale per il titolo, di cui eravamo detentori. La finale tra il Sigilletto ed il Forni, dopo il pareggio dei tempi regolamentari, terminava ai calci di rigore con la vittoria del Forni, che conquistava il suo secondo titolo nell'albo d'oro. La festa proseguiva al ristorante Al Biathlon, con una cena fra tutti i giocatori e tifosi e la consegna del Trofeo alla squadra vincitrice. Il giorno successivo la squadra del Collina partecipava al Trofeo Pascolin di calcio a sette, sul campetto di Sigilletto, ben figurando, infatti, il Collina presentava due formazioni: il Collina B giungeva quarto, mentre il Collina A perdeva la finale contro un fortissimo Rigolato, solo nei minuti finale, forse a causa della stanchezza accumulata il giorno prima…
14 15 19 agosto: Sagra Sotto il Tendone La sagra di Collina, ormai conosciuta da tutti, per i suoi piatti tipici (crauti e muset il più gettonato) proposti nel menù, quest'anno ha visto la partecipazione dei complessi musicali Blu Gardenia, Studio Folk e Edelweiss. Sempre ricca la lotteria, con numerosi premi.
18 agosto: Festa di San Bartolomeo Dopo la celebrazione della SS Messa di Don Gino Job, la festa organizzata dalla comunità di Collinetta, sotto la guida di Doris e Cinzia, proseguiva nella piazzetta fino a tarda sera, dove tra uno spuntino ed un bicchiere di vino, si danzava nel mitico garage di "chei de Balo".
20 agosto: 44^ Staffetta Tre Rifugi Indimenticabile e storica edizione della Tre Rifugi. Sempre seguita da un numeroso pubblico, quest'anno ha visto la partecipazione di 90 squadre e numerosi record crollare. La sfida più attesa, come già annunciato da giorni da tutte le testate giornalistiche locali, era tra le società Aldo Moro Paluzza e U.S. Collina, con gli atleti Giorgio Di Centa, campione olimpico e Jonathan Wyatt campione del mondo della specialità, entrambi candidati alla vittoria. Sì, proprio l'U.S. Collina, che con il terzetto formidabile Wyatt, Gradelis, Caneva ci ha fatto sognare. Le attese non hanno tradito e Collina vinceva la sua prima Tre Rifugi della storia con il tempo di 1h13min29sec. In campo femminile notevole prestazione delle slovene della Nanos Podnanos, che con il tempo di 1h29min46sec vincevano ed abbattevano di 5 minuti circa il record per società. Nelle singole frazioni superba e divina è stata la salita del "Collinotto" Jonathan Wyatt, che con il tempo di 29min11sec oltre a vincere, siglava anche il nuovo record; quello precedente di Alfonso Vallicella resisteva dal lontano 1985. Nella salita femminile anche la slovena Kosovelj con il tempo di 35min34sec vinceva e faceva registrare il nuovo record di categoria. Le altre frazioni vedevano primeggiare nella traversata Matteo Piller Hoffer (26.21) e Lucija Krkoc (32.34), mentre in discesa Fulvio Dapit (15.30) e Paola Romanin (20.06). Un sentito ringraziamento a tutti i volontari che partecipano all'organizzazione della manifestazione ed a tutti gli sponsor.
1 ottobre: Festa di San Michele Con l'incontro ed il bacio delle Croci tra la comunità di Givigliana e la Nostra, aveva inizio la giornata di festa, dedicata al patrono di Collina San Michele. Dopo la processione presso la chiesetta veniva celebrata da padre Lorenzo la SS Messa. Durante la stessa, abbiamo potuto ascoltare i canti sacri della Corale di Forni Avoltri. Successivamente, ci siamo ritrovati presso il Soggiorno Alpino Aquileia per gustare l'ottimo pranzo preparato dai "super cuochi" Caterina, David e Ettore con l'aiuto di tutte le donne di Collina. Per non perdere il vizio del divertimento, abbiamo ballato e danzato sulle note del complesso musicale Edelweiss.
31 ottobre: Festa di Halloween Sotto la guida e il coordinamento delle mamme di Collina, presso la sala della ex Latteria, abbiamo organizzato, con lo spirito del divertimento e dello stare insieme, la festa di Halloween. Dopo un ricco buffet, tutti ci siamo rallegrati con balli e giochi di comunità.
 
Copertine dall'1988
 
Articoli 2004
A spass cun Nelio (articolo in Culinot )
Con ca sji lavo a fâ fen (articolo in Culinot )
Culinot, biel ma difizil (articolo in Culinot )
Friulano: Lingua o diletto
L'arc di San Marc (articolo in Culinot )
Us civics e strado par Gjviano (articolo in Gjvianot )
 
Articoli 2005
La partido (articolo in Culinot )
La selezion (articolo in Culinot )
No vevo vojo da fa nujo (articolo in Culinot )
Un viaç tal bosc (articolo in Culinot )
 
Articoli 2006
La parola al Presidente
Manifestazioni Attività
Parcè cjantìno (articolo in Culinot )
Ju cjapûts da Culino (articolo in Culinot )
Visita alla chiesa di Collina
E il mondo rotornò a colori
Verso la libertà
 
 
Regione Friuli Venezia Giulia
Provincia di Udine
Comune di Forni Avoltri
Centro Sportivo Italiano